The Departed

Locandina del film 'The Departed'

The Departed, ovvero IL cinema. Dopo quei due affreschi sulla storia americana di Gangs of New York e The Aviator, tanto grandiosi ma mai abbastanza convincenti, Martin Scorsese torna ad un genere forse a lui più congeniale, il film d’azione, e lo fa con un risultato a dir poco straordinario.

Leonardo di Caprio è il giovane agente di polizia infiltrato tra le fila della mafia irlandese capitanata da Frank Costello / Jack Nicholson, e Matt Damon è il suo doppelgänger, un infiltrato di Costello tra le fila della polizia. Inizia così un gioco di specchi in cui i due si rincorrono e si cercano, nel tentativo di ognuno di eliminare l’altro per salvarsi. A questo si aggiunge il legame che entrambi condividono con la stessa donna: fidanzata con il mafioso all’apparenza bravo ragazzo, ed allo stesso tempo amante del poliziotto onesto all’apparenza delinquente.

Leonardo di Caprio, per la terza volta consecutiva protagonista di una pellicola di Scorsese, è qui affiancato da un cast di attori che basterebbe per almeno tre film: oltre ai già citati Matt Damon e Jack Nicholson vale la pena ricordare almeno Martin Sheen, Alec Baldwin, Mark Wahlberg. E tutto il film è una gara di bravura tra Di Caprio e Damon, entrambi a livelli eccelsi, con un Nicholson in grandissima forma che mai, o quasi mai, gigioneggia.

The Departed è forse il miglior film di quest’anno, e poco importa se si tratta del remake di un film asiatico recentissimo: gli attori sono più bravi che mai, la regia è quella di un maestro, ed il film mantiene per tutto il tempo una tensione difficile da descrivere, merito tanto della regia quanto della trama solida, che evita i facili cliché tipici dei gangster movie, e con un finale che sembra preconizzato dallo stesso Jack Nicholson all’inizio del film: quando ti trovi davanti ad una pistola, cosa conta se sei un mafioso o un poliziotto?

Da vedere assolutamente.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *